Pedone Strategico: sabato a Pisa si parla di marketing strategico

Master intensivo in marketing strategico.

Quando e dove?
Sabato 24 febbraio dalle ore 10,00 alle ore 18,00 a Pisa presso l’Hotel San Ranieri

Un corso intensivo in marketing strategico per capire che cosa è veramente importante quando si fa impresa, quali aspetti vanno analizzati e messi a fuoco per non sbagliare e per gettare le basi di una sicura crescita.

Da tempo veniamo dicendo che la comunicazione, il marketing, da soli senza strategia non servono a niente, anzi sono tempo perso e risorse sprecate.

Per questo uno dei nostri obbiettivi è quello di aiutare professionisti e imprese a riflettere sul proprio prodotto o servizio.

Si parte sempre da una domanda:

  • Che cosa rende unico quello che fai? Che cosa fai tu che non fanno tutti gli altri?
  • Quali problemi risolvi? A quali bisogni rispondi?

Riuscire a focalizzare al meglio le caratteristiche che danno valore a quello che fai, riuscire a focalizzare la tua proposta di valore e aiutarti a costruire una strategia coerente di marketing è quello che facciamo prima ancora di pensare alle campagne e agli strumenti.

Ma non basta mai: tutti siamo convinti di essere unici a prescindere. E questa illusione spesso ci fa commettere errori gravi che compromettono la possibilità di riuscire a stare sul mercato, qualsiasi mercato.

Per questo abbiamo deciso di proporre un master intensivo in marketing strategico dal titolo un po’ altisonante, Pedone Strategico, in collaborazione con un nostro partner, Marketing Way, che si occupa in modo specifico di tutta la parte di analisi preventiva, quella che serve a trovare la strategia.

Noi di NOMINA ci occuperemo di comunicazione e webmarketing, daremo il nostro contributo nel far capire come per l’uso degli strumenti digitali sia importante studiare il cliente e i suoi percorsi di acquisto e stabilire il piano prima di iniziare.

Ti interessa?
Allora, forza 👍, scopri il programma adesso CLICCANDO QUI!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *